FOXNIUSS

DIO DEL PALLONE E DEL PARADOSSO (24.02.2013)

Natalino Fossati

Natalino Fossati

Sarò breve, basta parlar di politica; stamattina si parla di calcio, che è uno sport giocato coi piedi. Caro dio ho peccato, peggio: ho tradito!  Per la prima volta, dopo più di 50 anni di fede interista e di attaccamento ai colori, mi son ritrovato a pensare che preferirei vedere il milan vincitore del derby: così il loro presidente, di cui mi sfugge il nome, godrà come … un grillo, ma solo fino a lunedì! Perché con lunedì ricadrà per sempre Nello sconforto. La partita vera, questa volta, la vinciamo noi. E lui sparirà. Così potremo (chi vorrà) tornare a fare il tifo senza handicap o senza doverci inventare fantasiosi escamotages come Marco, un mio amico milaniscomunista che, alla mia banalissima provocazione: ” non ti vergogni a tifare milan?” mi rispose: ” No anzi, godo di più; godo quando vince e godo quando perde, pensando alla faccia del presidente!” Adesso che ci penso (kazzo, dopo 50 anni), per me interista la situazione è ancora peggiore: quando l’ inter perde, oltre all’ incazzatura, mi becco anche l’ aumento del prezzo dei carburanti …. ma forse è per questo che l’ inter perde volentieri!! Ahimè siamo legati a doppio filo coi nostri peggiori nemici, coi nostri carnefici, siamo in una regnatela e non siamo noi il ragno; solo da noi possono accadere situazioni da guinness del paradosso. … No non solo da noi,  anche in SudAfrica, dove una povera ragazza è stata ammazzata  dal suo moroso (che certo non spara coi piedi), semplicemente perchè gli  ha regalato un paio di calzini invernali ….. ma forse non erano del colore giusto. foxniuss

LEGITTIMO IMPEDIMENTO (05.02.2013)

B ritiroAmmetto di essere un antiberlusconiano convinto e ne sono orgoglioso; forse anche per questo mi sorprende il silenzio assordante circa alcuni aspetti delle vicende processuali del criminale e della sua indomita volontà di sottrarsi alla giustizia. La stampa – anche quella a lui non sottomessa – evita accuratamente di mettere in evidenza uno degli aspetti fondamentali: quelli legati alla norma, peraltro assai controversa, sul legittimo impedimento.  E questo in spregio alla memoria degli italiani … che, si sa, sono smemorati!!!   Io, che a questo punto nutro seri dubbi circa l’ appartenenza, ricordo che la norma sul legittimo impedimento fu messa a punto da menti perverse, per “tutelare” le quattro più alte cariche dello stato.  Che dovrebbero essere, se ricordo bene:
  • Il presidente della repubblica ( che allora reagì freddamente, proclamandosi non interessato: lo farebbe anche oggi ?)
  • Il presidente del consiglio dei ministri ( che allora si dichiarò ……. potenzialmente interessato )
  • I presidenti di camera e senato ( che allora reagirono finemente schifati )
Ora, i legali del malfattore, invocano il legittimo impedimento, non solo per l’ assistito (che non ricopre alcuna delle quattro cariche), ma addirittura per loro stessi; tutti insieme perchè …  “impegnati nella campagna elettorale”.  E gridano alla giustizia ad orologeria ogniqualvolta l’ istanza viene bocciata. La giustizia, dal canto suo, ogni tanto chiude un occhio (l’ occhio della Boccassini)
In realtà siamo ormai alla “politica ad orologeria”: ogni qualvolta ci si avvicina a sentenze, cadono i governi!! Chiariamo allora alcuni concetti:   Lo psiconano non è mai stato e mai sarà un alta carica dello stato, è solo un gran ballista: non lo sarebbe neppure da presidente della repubblica coi tacchi a spillo! L’ avv. Ghedini non è un alta carica dello stato, semmai una … magra carica! L’ unico che potrebbe farsi riconoscere tale status è l’ Avv. Longo, ma solo in forza del suo cognome!
ULTIM’ORA.  Per quei koglionazzi che ancora ci credono, la restituzione dell’ IMU 2012 avverrà ai seggi, contestualmente alla consegna delle schede per il voto; naturalmente il rimborso sarà effettuato con la cara e vecchia lira (tanto per portarsi avanti); si sta ancora discutendo se, previa riconversione dall’ euro, oppure a pari importo (200 euro=200lire). I fondi naturalmente saranno quelli sottratti ai ricconi*** che li hanno trasferiti in Svizzera; l’ ha detto lui ieri tra una balla e l’ altra. Un vero Robin Hood della controfinanza creativa …. o un patetico Ruby Nud della barzelletta??
*** Siete avvisati: avete poco più di tre settimane per farli sparire!
foxniusssss
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...